Parrocchia Maeno di Piave

22/04/2019TEMPO DI PASQUA

TEMPO DI PASQUA

(Gesù risorto - Perugino.)

"Il Signore è stato rimosso dalla sua tomba e non sappiamo dove è stato deposto" è la testimonianza senza fiato di Maria Maddalena ai due apostoli Pietro e Giovanni.
Dov'è il corpo del Signore?
Questa è la domanda che è sorto lunedì sera al culmine dell'incendio di Notre-Dame de Paris: "Dov'è il Corpo del Signore"?
È stato necessario salvare la cattedrale, il tesoro, costituito da pezzi di oreficeria accumulati nel corso dei secoli.
Era anche necessario salvare, per i credenti, quella reliquia infinitamente preziosa che è la corona di spine di Gesù portata dal re San Luigi.
Ma una domanda angosciosa è sorta nel mio cuore: "Dov'è il Corpo del Signore"?
Era possibile lasciare (nella chiesa in fiamme) il Santissimo Sacramento?
Il corpo di Gesù che era nel tabernacolo?
È per questo Corpo, velato sotto l'aspetto di una briciola di pane, che è stata costruita la cattedrale.
Qual è il più prezioso?
La cattedrale, il tesoro o la briciola di pane?
La "briciola di pane" è il Corpo di Dio, il Corpo di Cristo risorto, inafferrabile se non si dona,
a meno che non si doni nelle nostre mani: " perché io offro la mia vita, per poi riprenderla di nuovo. Nessuno me la toglie, ma la offro da me stesso, poiché ho il potere di offrirla e il potere di riprenderla di nuovo. »."(Gv 10, 18).
Il giovedì santo abbiamo celebrato questo grande mistero: "Prendi, mangia, questo è il mio corpo".
Questa "briciola di pane" è la vita di Dio che comunica se stessa.
Dona a coloro che la ricevono la Vita eterna, apre le porte del Cielo, ci rende partecipi della Risurrezione di Cristo che oggi stiamo celebrando, prefigurazione della nostra risurrezione nella carne e completamento del tempo del ritorno del Signore.
Vogliamo salvare la cattedrale.
Questo splendido gioiello doveva essere la magnifica manifestazione del genio umano che rende omaggio all'amore di Dio che, donandosi a noi, è divenuto uno di noi.
Rendiamo grazie alla fede dei costruttori che alla grazia divina hanno unito il genio umano.
Oggi rendiamo omaggio ai nostri cari vigili del fuoco che hanno dimostrato il loro know-how (competenza e professionalità N.d.R.) e la loro determinazione.
Li ringraziamo per aver saputo preservare l'essenziale a rischio della vita.
Quando la preghiera di tutto il popolo di Dio si è unita al tuo coraggio e alla tua professionalità, tutto diveniva possibile.
E questo era possibile.
Grazie davvero, a nome di tutti!
Ma vorrei anche ringraziare il cappellano dei Vigili del fuoco, padre Fournier, (leggi MiL QUI N.d.R.) che è andato a prendere il Corpo di Cristo, il Santissimo Sacramento, che dà pieno significato alla vita di quello splendido tempio.
Ha anche avuto dei rischi per salvare una "briciola di pane" perché era il Corpo risorto di Nostro Signore che celebriamo oggi come ogni domenica, il giorno centrale della nostra settimana in cui celebriamo la sua risurrezione.
Gli apostoli si precipitarono alla tomba di Cristo, non trovarono il Suo Corpo e credettero. Noi abbiamo trovato il Corpo risorto del Signore.
Anche noi crediamo.

(Omelia di Mons.Michel Aupetit, Arcivescovo di Parigi nella Messa di Pasqua 2010 nella Basilica di Saint Eustache)

(Per la richiesta di certificati di nascita, matrimonio e morte rivolgersi agli uffici competenti della Curia di Vittorio Veneto)

ANNO DOMINI 2019: Benedicat tibi Dominus et custodiat te; ostendat faciem suam tibi et misereatur tui. Convertat vultum suum ad te et det tibi pacem. Dominus benedicat te.

Maggio 2019: Tempo di Pasqua. Mese dedicato al Santo Rosario ed al fioretto. Quando c'è la santa Messa nell'Arcipretale, prima, alle 18.30 si recita il Santo Rosario. Alla Scuola d'Infanzia ogni sera alle 20.00 il santo Rosario (il giovedì alle 18.30). Anniversario della Dedicazione dell'Arcipretale (Prima Domenica di Maggio); feste di Prima Comunione; festa della Famiglia con la Scuoal d'Infanzia (12 maggio).

Venerdì 17: feria di Pasqua. Santa Messa nell'Arcipretale ore 19.00.

Sabato 18: feria di Pasqua.
* Sante Messe vespertine della Domenica: ore 19.00 a Mareno conclusione del catechismo per le Medie.

Domenica 19: V di Pasqua - Domínica quarta post Pascha. Ore 09.30 a Soffratta e 10.45 a Mareno: Conclusione del Catechismo. A Caorle FESTA DEGLI INCONTRI CON AC.

Lunedì 20: feria di Pasqua. Santa Messa nell'Arcipretale ore 19.00. Ore 20.30 Gruppo Giovani.

Martedì 21: feria di Pasqua. Santa Messa nell'Arcipretale ore 19.00.

Mercoledì 22: feria di Pasqua - Santa Rita da Cascia. Santa Messa a Soffratta ore 19.00.

Giovedì 23: feria di Pasqua. Santa Messa nella Cappella di Maria Assunta alla Scuola d'Infanzia ore 19.00.

Venerdì 24: feria di Pasqua. Santa Messa nell'Arcipretale ore 19.00.

Sabato 25: feria di Pasqua - San Gregorio VII, papa.

*Sante Messe vespertine della Domenica.
*Oggi Pizza e Film.

Domenica 26: VI di Pasqua - Domínica quinta post Pascha - san Filippo Neri. Ore 10.45 a Mareno: I giovani della Forania si incontrano.

LA BELLEZZA SALVERA' IL MONDO:

Cappella Sistina - Domenico Bartolucci - Mottetti

Domenico Bartolucci - Gloria de Angelis

Super Fundamentum Apostolorum (Dietro le quinte)

Music of Cathedrals

**********************************************
PROFILO FACEBOOK SCUOLA D'INFANZIA SAN PIO X
**************************************************

**************************************************
Profilo dei CHIERICHETTI
**************************************************




27/10/2018 - 100 ANNI DALLA CADUTA DEL CAMPANILE

ECCO IL...

28/07/2017 - CREDO DEL POPOLO DI DIO - SS. beato Paolo VI

SOLENNE CONCELEBRAZIONE A CONCLUSIONE DELL'«ANNO DELLA FEDE»NEL CENTENARIO DEL MARTIRIO DEGLI APOSTOLI PIETRO E PAOLOOMELIA DI SUA SANTITÀ PAOLO VI*Piazza San Pietro - Domenica, 30 giugno...

05/08/2013 - Indicazione circa la Celebrazione delle Esequie - Giugno 2013

Diocesi di Vittorio Veneto INDICAZIONIdel VESCOVO ai PRESBITERIcirca la CELEBRAZIONE DELLE ESEQUIE,la CREMAZIONEe la DISPERSIONE DELLE CENERIGiugno 2013Prot. n. 1607.374/2012 In seguito...

06/04/2011 - Le PREGHIERE

Dal Vangelo di Matteo (13,52)Ed egli disse loro: «Per questo ogni scriba divenuto discepolo del regno dei cieli è simile a un padrone di casa che estrae dal suo tesoro cose nuove e cose antiche».Ait...

LEGGI TUTTE LE NEWS

Sito Cattolico
Cerca un Sito Cattolico

Galleria Fotografica

Varie

Vai alla
galleria:

EDIZIONE: Aprile 2019

LEGGI

Scuola Materna San Pio X
Parrocchia dei SS. Pietro e Paolo - Mareno di Piave
Parrocchia di S. Lorenzo - Sofratta
Vedi dal satellite

News
esterne



Administrator