Parrocchia Maeno di Piave

19/01/2021TEMPO ORDINARIO DOPO L'EPIFANIA FINO A QUARESIMA

TEMPO ORDINARIO DOPO L'EPIFANIA FINO A QUARESIMA

(Il SS.mo Sacramento.)

Cristo è sempre presente nella sua Chiesa, e soprattutto nelle azioni liturgiche. E' presente nel Sacrificio della Messa tanto nella persona del ministro, «Egli che, offertosi una volta sulla croce, offre ancora se stesso per il ministero dei sacerdoti», tanto, e in sommo grado, sotto le specie eucaristiche. E' presente con la sua virtù nei sacramenti, di modo che quando uno battezza è Cristo che battezza. E' presente nella sua parola, giacché è lui che parla quando nella Chiesa si legge la Sacra Scrittura. E' presente infine quando la Chiesa prega e canta i salmi, lui che ha promesso: «Dove sono due o tre riuniti nel mio nome, là sono io, in mezzo a loro» (Mt 18, 20).
In quest'opera così grande, con la quale viene resa a Dio una gloria perfetta e gli uomini vengono santificati, Cristo associa sempre a sé la Chiesa, sua sposa amatissima, la quale lo prega come suo Signore e per mezzo di lui rende il culto all'Eterno Padre.
Giustamente perciò la Liturgia è ritenuta come l'esercizio del sacerdozio di Gesù Cristo; in essa, per mezzo di segni sensibili, viene significata e, in modo ad essi proprio, realizzata la santificazione dell'uomo, e viene esercitato dal Corpo mistico di Gesù Cristo, cioè dal Capo e dalle sue membra, il culto pubblico e integrale.
Perciò ogni celebrazione liturgica, in quanto opera di Cristo sacerdote e del suo Corpo, che è la Chiesa, è azione sacra per eccellenza, e nessun'altra azione della Chiesa, allo stesso titolo e allo stesso grado, ne uguaglia l'efficacia.
Nella Liturgia terrena noi partecipiamo, pregustandola, a quella celeste, che viene celebrata nella santa città di Gerusalemme, verso la quale tendiamo come pellegrini e dove il Cristo siede alla destra di Dio quale ministro del santuario e del vero tabernacolo. Insieme con la moltitudine dei cori celesti cantiamo al Signore l'inno di gloria; ricordando con venerazione i santi, speriamo di condividere in qualche misura la loro condizione e aspettiamo, quale salvatore, il Signore nostro Gesù Cristo, fino a quando egli apparirà, nostra vita, e noi appariremo con lui nella gloria.
Secondo la tradizione apostolica, che ha origine dallo stesso giorno della risurrezione di Cristo, la Chiesa celebra il mistero pasquale ogni otto giorni, in quello che si chiama giustamente «giorno del Signore» o «domenica». In questo giorno infatti i fedeli devono riunirsi in assemblea per ascoltare la parola di Dio e partecipare all'Eucaristia, e così far memoria della passione, della risurrezione e della gloria del Signore Gesù e rendere grazie a Dio che li «ha rigenerati nella speranza viva della risurrezione di Gesù Cristo dai morti» (1 Pt 1, 3). La domenica è dunque la festa primordiale che dev'essere proposta e inculcata alla pietà dei fedeli, in modo che risulti anche giorno di gioia e di riposo dal lavoro. Non le vengano anteposte altre celebrazioni, a meno che siano di grandissima importanza, perché la domenica è il fondamento e il nucleo di tutto l'anno liturgico.

Dalla Costituzione «Sacrosanctum Concilium» del Concilio ecumenico Vaticano II sulla sacra Liturgia (Nn. 7-8. 106)

(Per la richiesta di certificati di nascita, matrimonio e morte rivolgersi agli uffici competenti della Curia di Vittorio Veneto)

IN TE DOMINE SPERAVI NON CONFUNDAR IN AETERNUM! Anno Domini MMXXI

Gennaio 2021: Solennità di Maria Ss.ma Madre di Dio; solennità dell'Epifania; Ordinazione diaconale di don Davide; solennità di san Tiziano, vescovo; mese della Pace; festa di San Giovanni Bosco.

SETTIMANA DI PREGHIERA PER L'UNITA' DEI CRISTIANI.

Lunedì 18: feria. Santa Messa nell'Arcipretale ore 18.30. Ore 20.30 Gruppo Giovani.

Martedì 19: feria. Santi Mario, Marta, Audiface e Abaco martiri. Santa Messa nell'Arcipretale ore 18.30.

Mercoledì 20: feria. Santi Fabiano, papa e Sebastiano, martiri. Santa Messa nella Parrocchiale di Soffratta.

Giovedì 21: festa di Sant'Agnese, vergine e martire. Ore 18.30 santa Messa nell'Arcipretale.

Venerdì 22: feria. San Vincenzo di Saragozza, Diacono e martire. Santa Messa nell'Arcipretale ore 18.30.

Sabato 23: feria.
* Sante Messe vespertine della Domenica.

Domenica 24: III per Annum. Sante Messe festive (Mareno: 08.00; 10.45; 18.30 - Soffratta: 09.30). Ore 09.00 ACr.

Scio cui crédidi, et certus sum quia potens est depósitum meum serváre in illum diem, iustus iudex.

Lunedì 25: festa della Conversine di San Paolo apostolo. Ore 18.30 Santa Messa nell'Arcipretale. Ore 20.30 Gruppo Giovani.

Martedì 26: Santi Tito e Timoteo, vescovi. Ore 18.30 Santa Messa nell'Arcipretale. Oggi ricorre l'Anniversario della Consacrazione Episcopale di S. Ecc. Mons. Corrado Pizziolo.

LA BELLEZZA SALVERA' IL MONDO:

L'IMITAZIONE DI CRISTO 1

L'IMITAZIONE DI CRISTO 2

L'IMITAZIONE DI CRISTO 3

Splendida Stella (dall'Oratorio di Natale di J. S. Bach)

STELLA COELI EXTIRPAVIT

Veni Creator, Op. 4 Maurice Durufle

RACCONTI DI UN PELLEGRINO RUSSO

Card. Giacomo Biffi: Gesù di Nazareth: la fortuna di appartenergli.

Il santo Monte Athos

Antonio Vivaldi: Laudate Pueri Domino

Card. Domenico Bartolucci - Gloria ( Missa II "de Angelis")

Intervista del 2009 a S. E. Card. Domenico Bartolucci

**********************************************
PROFILO FACEBOOK SCUOLA D'INFANZIA SAN PIO X
**************************************************

**************************************************
Profilo dei CHIERICHETTI
**************************************************




21/12/2020 - Iscrizioni alla scuola d'Infanzia SAN PIO X 2021 - 2022

Le iscrizioni per il prossimo Anno Scolastico saranno aperte dall'11 al 25 gennaio 2021.Info e colloqui si svolgeranno su appuntamento, telefonando allo 0438 30110.Iscrizioni e...

07/04/2020 - VIA CRUCIS

Vista la non possibilità a celebrarla insieme in Chiesa, per chi avesse l'uso del PC ecco un ulteriore supporto.Nell'Allegato potete trovare la VIA CRUCIS PREPARATA DAL GRUPPO GIOVANI DI AC...

28/07/2017 - CREDO DEL POPOLO DI DIO - SS. beato Paolo VI

SOLENNE CONCELEBRAZIONE A CONCLUSIONE DELL'«ANNO DELLA FEDE»NEL CENTENARIO DEL MARTIRIO DEGLI APOSTOLI PIETRO E PAOLOOMELIA DI SUA SANTITÀ PAOLO VI*Piazza San Pietro - Domenica, 30 giugno...

05/08/2013 - Indicazione circa la Celebrazione delle Esequie - Giugno 2013

Diocesi di Vittorio Veneto INDICAZIONIdel VESCOVO ai PRESBITERIcirca la CELEBRAZIONE DELLE ESEQUIE,la CREMAZIONEe la DISPERSIONE DELLE CENERIGiugno 2013Prot. n. 1607.374/2012 In seguito...

06/04/2011 - Le PREGHIERE

Dal Vangelo di Matteo (13,52)Ed egli disse loro: «Per questo ogni scriba divenuto discepolo del regno dei cieli è simile a un padrone di casa che estrae dal suo tesoro cose nuove e cose antiche».Ait...

LEGGI TUTTE LE NEWS

Sito Cattolico
Cerca un Sito Cattolico

Galleria Fotografica

Varie

Vai alla
galleria:

EDIZIONE: DICEMBRE 2019

LEGGI

Scuola Materna San Pio X
Parrocchia dei SS. Pietro e Paolo - Mareno di Piave
Parrocchia di S. Lorenzo - Sofratta
Vedi dal satellite

News
esterne



Administrator